Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

scritta solo lunga
facebook twitter youtube google plus

scritta solo

facebook twitter youtube google plus

ROMA. MICCOLI: PATTO M5S-PLURINDAGATO CERRONI PER RIAPRIRE MALAGROTTA?

(DIRE) Roma, 21 lug. - "Se le notizie riportate oggi dal quotidiano 'La Repubblica' nella cronaca di Roma fossero confermate, ci troveremmo di fronte ad un episodio gravissimo. La ventilata 'diversita'' dei Cinquestelle di Roma si tradurrebbe, al momento, in un patto siglato con la 'Colari' del plurindagato Manlio Cerroni, per smaltire 200 tonnellate di rifiuti indifferenziati in piu' al giorno negli impianti di Malagrotta. Una 'pulizia straordinaria' garantita alla citta' in piena emergenza rifiuti, il primo duro ostacolo della neosindaca Raggi". Lo dice Marco Miccoli, deputato del Pd. "A rivendicare candidamente l'accordo- prosegue- il deputato Vignaroli in un post su facebook del 11 luglio e, cosa ancor piu' grave, e' il ruolo di protagonista che lo stesso afferma di aver avuto nella 'riunione clandestina', tale da far apparire l'altra partecipante, l'Assessore Muraro, all'epoca dei fatti non ancora nominata, come una semplice prestanome. Incontri segreti in studi privati, personalita' politiche che senza titoli svolgono funzioni amministrative; rapporti opachi con i poteri forti della citta': cosa dice il Sindaco in merito a cio'? Che cosa sta succedendo a Malagrotta? Quale e' il confine tra i membri del Direttorio e l'autonomia della Giunta Raggi? Che poteri sono stati dati a questo 'statista' di Massimina, on. Vignaroli, peraltro membro della Commissione bicamerale di inchiesta sul ciclo dei rifiuti? E i comitati protagonisti della battaglia ai tempi delle precedenti Giunte dove sono, cosa dicono?".

COMUNE, MICCOLI (PD): GRILLO DA' LA SVEGLIA A "LUMACA" RAGGI

 

Roma, 03 LUG - Roma è ancora senza giunta, unica città in Italia. La Raggi, bloccata fra veti e dossier, dimostra una incapacità di governo da far paura. Paura ai romani e anche a Beppe Grillo, che ieri ha telefonato a "Lumaca" Raggi per bacchettarla e dirgli di darsi una svegliata.

Leggi tutto

ROMA: MICCOLI (PD), DOSSIER E VELENI, RAGGI CHIARISCA SPY STORY CONTRO DE VITO.

Roma, 1 lug. (AdnKronos) - "La storia raccontata oggi da 'Il Fatto' getta un'ombra inquietante sul futuro di Roma: scopriamo, infatti, che la presa del potere della Raggi non ha proprio nulla di virginale. Per eliminare la concorrenza di Marcello De Vito, infatti, un gruppuscolo di grillini, tra cui la neo-sindaca e il neo-capo di gabinetto dimezzato Frongia, avrebbe utilizzato un dossier su un abuso d'ufficio consumato da De Vito nella sua veste di ex consigliere comunale.Una storia che ci fa ripiombare ai tempi del più feroce correntismo dei partiti della

Leggi tutto

Omniaroma, Miccoli (PD): Da restitution day m5s spariti 700 mila euro

 
(OMNIROMA) Roma, 14 GIU - "I 5 Stelle si fanno rimborsare cene, benzina, e addirittura rimborsi per rette di asilo nido e casse forensi Il Restitution day è l'ennesima bugia targata 5 stelle. Basta farsi due calcoli per scoprire il bluff: i consiglieri grillini infatti avevano promesso ad inizio legislatura che avrebbero guadagnato 2.500 euro netti al mese, mentre il resto sarebbe stato restituito.

Leggi tutto