Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

scritta solo lunga
facebook twitter youtube google plus

scritta solo

facebook twitter youtube google plus

Ue:Damiano, la battaglia di Renzi contro Europa va sostenuta

(ANSA) - ROMA, 21 FEB - "La giusta battaglia di Renzi contro l'Europa dei "tecnici" e contro il rigore cieco ed astratto, va sostenuta. Significa, in realta', battere la politica liberista che domina il mondo da quasi 40 anni ed alla quale anche la sinistra e' stata sostanzialmente subordinata". Lo dichiara Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro alla Camera. "Il dio mercato e la concorrenza senza regole - prosegue - hanno mietuto molte vittime tra i lavoratori ed i pensionati e causato l'aumento della poverta' e delle disuguaglianze. Chiedo al Premier di combattere in Europa non solo per la flessibilita' dei conti, ma anche per quella delle pensioni". "Non e' una prospettiva di sinistra - spiega Damiano - avere un futuro di aziende popolate di lavoratori settantenni che mantengono a casa, disoccupati, i propri figli e nipoti. Non tutti i lavori sono uguali: chi svolge per tutta la vita una attivita' manuale o diventa disoccupato dopo i 60 anni, ha il diritto di accedere in modo anticipato alla pensione senza aspettare gli attuali 66 anni e 7 mesi". "Non e' una battaglia condotta solo per i lavoratori piu' anziani, ma per consentire ai giovani, attraverso un turnover adeguato, di non restare disoccupati", conclude. (ANSA). PDA 21-FEB-16 15:20

Tags: Pd,, Sinistra è cambiamento,, Riforme,, Europa,, Cesare Damiano,, Pensioni,