Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

scritta solo lunga
facebook twitter youtube google plus

scritta solo

facebook twitter youtube google plus

Damiano: Contratto a tutele crescenti

Lavoro: DAMIANO, arranca il contratto a tutele crescenti Questione sociale viene prima della correzione dell'Italicum (ANSA) - ROMA, 6 AGO - "L'ISTAT rileva un calo dello 0,4% della produzione industriale a giugno. E' il peggior risultato da gennaio 2.015. Il dato preannuncia una crescita modesta del PIL per l'anno in corso. Sul fronte occupazionale si registra ancora un aumento, ma complessivamente risicato. Quello che preoccupa maggiormente e' la composizione qualitativa delle nuove assunzioni: crescono di nuovo, con velocita' piu' sostenuta, gli impieghi a tempo determinato e il lavoro autonomo. Mentre arranca il contratto a tutele crescenti". Lo dichiara Cesare DAMIANO, Presidente della Commissione Lavoro alla Camera. "Questo andamento - prosegue - se dovesse continuare, pregiudicherebbe l'obiettivo del miglioramento della qualita' del mercato del lavoro: vale a dire, piu' stabilita' e meno precarieta'. Il problema dell'economia e dell'occupazione, come quello della persistente diseguaglianza sociale, sono le vere priorita' e i nemici da combattere". "Si tratta di temi che avranno ripercussioni sulle prossime scelte politiche, a partire dal Referendum costituzionale. Per quanto importante sia la correzione dell'Italicum, si tratta di un legittimo obiettivo che non puo' pero' saltare o eludere la priorita' della questione sociale. Altrimenti c'e' il serio rischio di non essere compresi dai cittadini", conclude.(ANSA). 06-AGO-16 20:16

Tags: Pd,, Sinistra è cambiamento,, Lavoro,, Cesare Damiano,