Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.

scritta solo lunga
facebook twitter youtube google plus

scritta solo

facebook twitter youtube google plus

M.Campana, adozioni: nel testo risposte alle nuove famiglie

stepchildANSA - ROMA, 17 MAR - La legge sulle adozioni "dovra' affrontare le criticita' che hanno appesantito il percorso, i costi proibitivi, le lunghe procedure", servira' "una revisione dei criteri di accesso" e si terra' conto del fatto che "le famiglie sono cambiate. La riforma guardera' a tutti". Lo ha sottolineato Micaela Campana, responsabile nazionale del Pd al Welfare e Terzo Settore, al convegno 'Continuita' degli affetti. Istruzioni per l'uso della legge 173 del 2015'. Campana ha spiegato che si partira' con un altro testo:

"Verificheremo quelli gia' depositati alle Camere. Dopo l' indagine conoscitiva depositeremo un testo completamente nuovo". Sulla stepchild adoption, ha rimarcato che "il tema e' stato oggetto di un dibattito scivolato su posizioni ideologiche. Abbiamo dovuto rinunciare con grande rammarico di chi ha proposto la legge e delle famiglie che l'aspettavano. Nel momento in cui la legge sulle Unioni civili entrera' in vigore - credo entro maggio - verranno istituzionalizzate nuove forme di vita insieme, e una nuova legge sulla adozioni non puo' non occuparsi di queste nuove famiglie". Cosi' come nella riforma "sara' inserita una norma per l'affido di minori stranieri non accompagnati

Vignetta di ALTAN

Tags: Pd,, Sinistra è cambiamento,, Riforme,, Politica,, StepChild,, adozioni,, bambini,, diritti civili,, stepchildoption,, Micaela Campana,